Se Hai bisogno subito del divorzio o della separazione, Chiama o Scrivici ed un nostro avvocato sarà a Tua disposizione. Appuntamento subito via Skype.

Separazione e Divorzio BREVE, Facile e Veloce

Oggi per divorziare o separarsi consensualmente in virtù della riforma di cui al Dl. 132/14 conv. in L. 162/14 basta trovare l’accordo davanti agli avvocati e firmare le relative condizioni di separazione o divorzio. Il Tribunale, senza convocare i coniugi, concederà nei 10 giorni successivi l’autorizzazione.

  • NO UDIENZA in Tribunale: BASTA firmare il divorzio o la separazione davanti agli avvocati.

  • Gli avvocati entro 10 giorni depositano i documenti in Tribunale.

  • La Procura nei 10/15 giorni successivi autorizza il divorzio o la separazione.

Scrivici un avvocato subito ti risponderà o contatterà

    Chi siamo

    Lo studio legale Ornato da anni si avvale della collaborazione di avvocati con esperienza ultradecennale nelle separazioni o divorzi, ovvero nel diritto di famiglia.
    Le nostri principali sedi operative sono Milano, Torino, Alba e Roma. In ogni sede Troverete avvocati che subito si renderanno disponibili a contattarVi ed a fissare senza impegno un appuntamento in studio.

    Tariffe

    Le nostre tariffe per il divorzio o la separazione sono chiare sin da subito: a partire da euro 300 + iva per la separazione ed a partire da euro 350 + iva per il divorzio, a partire da euro 600 + iva se Farete sia la separazione che divorzio con Noi.
    Nessuna altra spesa. I prezzi rimarranno sempre gli stessi.
    Dunque un divorzio od una separazione in tempi brevi (20/30 giorni) ed a bassi costi per il tramite di avvocati che saranno a Vostra disposizione prima, durante e dopo il divorzio o la separazione.

    Procedura per la separazione o il divorzio

    Con le procedure di negoziazione assistita approvate dalla fine del 2014 è possibile ottenere il divorzio congiunto o la separazione consensuale senza andare in Tribunale. I coniugi dovranno solo firmare l’accordo davanti ai legali che poi provvederanno al deposito in Tribunale. Se non ci sono irregolarità od incongruità, la Procura concederà l’autorizzazione od il nulla osta senza fissare udienza. Gli avvocati, entro e non oltre 10 giorni, dovranno poi depositare il divorzio o la separazione in Comune che provvederà d’ufficio alla trascrizione. Questa procedura può essere utilizzata anche in presenza di figli minori, maggiorenni non autosufficienti o disabili. Per avere il divorzio congiunto oggi è sufficiente che siano trascorsi SOLO 6 MESI dalla separazione.
    Basta quindi accordarsi davanti l’avvocato e firmare alla sua presenza. A tutto il resto ci penseranno i legali.

    Tempi per divorziare o separarsi

    Oggi è possibile ottenere il divorzio congiunto o la separazione consensuale in soli 20/30 giorni dalla firma davanti all’avvocato.
    Il Tribunale concede il divorzio o la separazione mediamente in 7/15 giorni dal deposito del divorzio da parte degli avvocati che deve avvenire entro 10 giorni dalle firme dei coniugi. I legali, una volta ottenuto il divorzio o la separazione, devono procedere al deposito in Comune entro e non oltre 10 giorni dalla data in cui il divorzio o la separazione sono stati approvati dal Tribunale.
    Dunque non occorre più attendere parecchi mesi né andare in Tribunale: basterà firmare davanti all’avvocato ed in meno di 3 settimane Avrete la separazione od il divorzio.

    QUANTO COSTA SEPARARSI O DIVORZIARE

    SEPARAZIONE

    DA 300 EURO+ IVA

    • prezzo a coniuge

    DIVORZIO

    DA 350 EURO+ IVA

    • prezzo a coniuge

    Cosa dicono di noi alcuni clienti soddisfatti

    • Lo studio legale Ornato non è stato solo efficiente con i tempi ma anche nel ricevermi e nel farmi trovare dopo due incontri un buon accordo di separazione visto che c’erano di mezzo i miei figli. Ho pagato solo dopo aver firmato la separazione. E’ stato di più di un servizio professionale. Grazie ancora.
    • Mi devo complimentare con lo studio dell’avv. Massimo Ornato, anche se all’inizio ero un pò scettico. Ho firmato il divorzio e trascorsi meno di 10 giorni mi chiamava l’avvocato per dirmi che il magistrato aveva autorizzato il divorzio. Il Comune la settimana successiva lo ha registrato. Sono rimasto soddisfatto per i tempi brevi, non mesi ma solo una decina di giorni.
    • Dovevo divorziare da mio marito che abita in un’altra città. Io sono di Torino. Non sapevo come fare per la distanza. Mi sono rivolta allo studio dell’avv. Massimo Ornato e senza far venire mio marito a Torino ho ottenuto il divorzio in sole due settimane, firmando presso il suo studio di Torino. Ora anche il mio futuro marito ha iniziato la separazione con lo studio legale Ornato.
    • Un grande ringraziamento all’avvocato Massimo Ornato che mi ha seguito nella mia separazione con figli minori. Sono di Milano e dopo essermi incontrato con l’avvocato, la settimana successiva ho firmato la separazione e trascorsi solo 7 giorni l’avvocato mi ha comunicato che la separazione era stata autorizzata. Die settimane dopo il Comune ha registrato la separazione. Non ci credevo ma quando ho poi ricevuto i documenti a casa ho capito che era vero! Tra sei mesi ho già prenotato il divorzio!
    • Devo dire che la separazione con lo studio legale Ornato è stata veramente breve. Dopo aver parlato con l’avv. Ornato in quanto avevo dei figli a carico, gli ho fatto pervenire tutti i documenti per mail e nell’arco di 7 giorni circa mi ha convocato per procedere con le firme dell’accordo di separazione. Nei 15 giorni successivi ho ottenuto la separazione, il tutto andando solo dall’avvocato.
    • Un grazie allo studio dell’avvocato Massimo Ornato che ha seguito nella mia separazione. Ho firmato dall’avvocato quanto potevo, cioè un pomeriggio dopo il lavoro, senza vedere mia moglie, senza andare in Tribunale e ricevendo a casa la copia autentica della separazione. Non sapevo che si potesse fare la separazione consensuale senza andare in tribunale ed in tempi brevi. Tra sei mesi procederò subito con il divorzio.

    DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER LA SEPARAZIONE E/O DIVORZIO

    Separazione consensuale
    • estratto per riassunto dell’atto di matrimonio (si richiede presso lo Stato civile del Comune ove è stato celebrato il Matrimonio);
    • certificato di residenza e stato di famiglia, anche contestuale, di entrambi i coniugi (non è possibile utilizzare l’autocertificazione);
    • dichiarazioni dei redditi degli ultimi tre anni (Cud/730/Unico) di entrambi i coniugi (solo in presenza di figli minorenni oppure maggiorenni ma non economicamente autosufficienti o portatori di handicap);
    • copia di un documento di identità di entrambi i coniugi;
    • copia del codice fiscale di entrambi i coniugi.
    Divorzio congiunto
    • estratto integrale dell’atto di matrimonio (si richiede presso il Comune in cui è stato celebrato il matrimonio – si rammenta che l’estratto per riassunto o il certificato semplice di matrimonio non sono accettati dai Tribunali);
    • copia autentica del verbale di udienza e omologa di separazione, oppure sentenza di separazione con attestazione del passaggio in giudicato (la semplice fotocopia non è accettata, le copie autentiche vengono rilasciate dalla Cancelleria del Tribunale ove s’è tenuta la separazione personale dei coniugi);
    • certificato di residenza e stato di famiglia, anche contestuale, di entrambi i coniugi (non è possibile utilizzare l’autocertificazione);
    • dichiarazioni dei redditi degli ultimi tre anni (Cud/730/Unico) di entrambi i coniugi (solo in presenza di figli minorenni oppure maggiorenni ma non economicamente autosufficienti o portatoti di handicap);
    •  copia di un documento di identità di entrambi i coniugi;
    • copia del codice fiscale di entrambi i coniugi.

    DATI CONCRETI E NON SOLO PAROLE

    11anni di operatività
    4sedi
    7legali e consulenti