Divorzio a distanza

genitori-separati
No al divorzio in Comune se si prevede un assegno di mantenimento
18/10/2016
agevolazioni-prima-casa
accordo di separazione evita la decadenza dalle agevolazioni prima casa
19/10/2016

Divorzio a distanza

Divorzio a distanza

Con le riforme sul divorzio breve è possibile separarsi o divorziare anche se i coniugi si trovano a parecchi chilometri di distanza. Infatti non essendo più necessaria la comparizione dei coniugi avanti il Giudice basterà che le parti si accordino sulle condizioni di divorzio. I rispettivi avvocati si occuperanno di raccogliere in loco le firme. Dopodiché il divorzio firmato verrà depositato sempre e solo dagli avvocati presso il Tribunale competente. Parecchi sono i casi gestiti dagli avvocati dello studio legale Ornato ove ad esempio un coniuge abita a Milano e l’altro a Palermo, od uno a Torino e l’altro a Napoli. I coniugi non si sono spostati, o meglio si sono limitati ad andare a firmare il divorzio presso il più vicino studio dell’avvocato del luogo di residenza. Poi in 10/15 giorni hanno ottenuto il divorzio. Quindi No costi di trasferta, No perdite di tempo.

ufficio stampa – Separati&Divorzia